Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Esplora contenuti correlati

Cittadinanza UE

Il Dipartimento Politiche Europee ha realizzato nel 2013, Anno Europeo dei cittadini, una campagna di comunicazione per promuovere i diritti della cittadinanza europea con lo scopo di rendere consapevoli i cittadini italiani rispetto ai diritti della cittadinanza europea e favorire un atteggiamento positivo nei riguardi dell'Europa, intesa come una comunità fondata su valori, diritti e doveri condivisi.

La campagna ha lo scopo di informare e sensibilizzare in merito ai diritti connessi alla cittadinanza nell'ambito dell'Unione Europea, come il diritto alla libera circolazione che permette ai singoli cittadini, imprese e società di cogliere tutte le opportunità offerte dal Mercato Unico; il diritto al riconoscimento dei titoli accademici e delle qualifiche professionali oppure il diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni del Parlamento europeo. 

Destinataria della campagna, una popolazione ampia con particolare preminenza di utenti tra i 18 e i 34 anni. 

Gli spot realizzati in computer grafica prevedono uno speaker di sottofondo che spiega il contenuto delle misure. Il payoff “Sei dentro l’Europa, ora fanne parte” dove nella prima parte, con tono diretto, immediato e un pizzico di ironia, fa leva sul disincanto del cittadino nei riguardi dell’UE; nella seconda parte invece contiene la call to action, ovvero invita con decisione a partecipare attivamente al progetto europeo.

La campagna ha visto il coinvolgimento di vari media: spot televisivi e radiofonici in onda sulle reti televisive e radiofoniche RAI e sulle emittenti commerciali a partire dal mese di dicembre. La campagna, inoltre, è stata pianificata con affissioni nei principali aeroporti e stazioni italiane. Anche il web è coinvolto nella pianificazione con spot web e preview degli spot su canale YouTube.

Torna all'inizio del contenuto