Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Esplora contenuti correlati

Ricorso contro la decisione dell'Autorità competente

Il professionista può presentare ricorso contro una decisione negativa dell'Autorità competente, secondo la normativa italiana.
 
Sono due le possibilità offerte dalla normativa vigente:
  • ricorso giurisdizionale al Tribunale Amministrativo Regionale entro il termine di 60 giorni dalla data di notifica del provvedimento;
  • ricorso straordinario al Capo della Stato entro 120 giorni dalla data di notifica del provvedimento.
Torna all'inizio del contenuto