Staff

A seguito delle dimissioni del prof. Paolo Savona da Ministro per gli Affari Europei, accettate con DPR 8 marzo 2019, le funzioni delegate al Ministro all'atto della nomina sono tornate, come da prassi, in carico al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

*******

Ministro 

il Ministro per gli Affari Europei è delegato ad esercitare le funzioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di affari europei. La delega in materia di affari europei riguarda le funzioni di promozione e coordinamento delle attività e delle iniziative inerenti l’attuazione delle politiche dell’Unione europea di carattere generale o per specifici settori, assicurandone coerenza e tempestività nonché alle attività inerenti alla partecipazione dell’Italia alla formazione di atti e normative dell'Unione e alla partecipazione del Parlamento al processo di formazione della normativa dell’Unione europea, di cui alla legge 24 dicembre 2012, n. 234.


Segreteria
tel. 06 6779 5191
email: segreteria.ministropoliticheeuropee@governo.it  

Ufficio di Gabinetto
Vice Capo di Gabinetto: Alessandro Tomassetti
tel. 06 6779 5180
email: a.tomassetti@governo.it
segreteria.gabinettoaffarieuropei@governo.it

Settore Legislativo
Capo Settore Legislativo: Alessandro Tomassetti
email: a.tomassetti@governo.it
tel. 06 6779 5180
Vice Capo Settore Legislativo: Filippo Maria Tropiano
email: f.tropiano@governo.it
tel. 06 6779 5370

Consigliere Diplomatico: Giuseppina Zarra
tel. 06 6779 5120
email: g.zarra@governo.it

Consiglieri per gli Affari europei
Alessandro Bini
Salvatore Colella
Daniela Morgante
Gianluigi Guida
Claudio Zucchelli

 

Opera alle dirette dipendenze del Ministro la Struttura di missione per le procedure di infrazione

Torna all'inizio del contenuto