Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Rassegna Stampa

da 21 a 30 - Totale: 267

Rassegna Stampa 5 settembre 2018

"Prepararsi per affrontare la tempesta perfetta è ben diverso dall'auspicarla"

La crisi del debito e il tema delle alleanze internazionali, il Ministro Savona interviene su Italia Oggi e MF per rispondere a "continue valutazioni infondate o dichiarazioni volutamente male interpretate".

Rassegna Stampa 2 settembre 2018

"Io e la Russia, nessun contatto"

"Non ho mai auspicato una crisi del nostro debito pubblico e non ho mai pensato a trattare con la Russia", spiega il Ministro Savona in una lettera al Corriere della Sera.

Rassegna Stampa 22 agosto 2018

Savona: un piano per la crescita

"Avviare investimenti privati e pubblici per 50 miliardi di euro per rovesciare la tendenza recessiva in atto dell'economia italiana e propiziare una ripresa per il secondo semestre 2018 e l'intero 2019", così il Ministro Savona intervistato dall'Unione Sarda. E sull'UE, spiega: "Serve una correzione dell'architettura istituzionale".

legge di bilancio , piano investimenti , euro , riforma UE , continuità territoriale

Rassegna Stampa 18 agosto 2018

Con investimenti pubblici e privati crescita al 2%

Il Ministro Savona interviene su Sole 24 Ore e MF in merito al dibattito sul bilancio pubblico del 2019 sugli investimenti. "Per una più completa ed esatta valutazione della politica economica del Governo ritengo utile avanzare due precisazioni in materia: la prima riguarda il problema del moltiplicatore della spesa e la seconda la natura degli investimenti".

bilancio pubblico , investimenti

Rassegna Stampa 17 luglio 2018

Salvare l'Europa cambiando la BCE

"Il Governo desidera rafforzare la Banca Centrale Europea perché lo ritiene necessario per l'Italia e per il futuro dell'UE.e chiede l'attivazione di strumenti per evitare che la speculazione si sostituisca dannosamente ai poteri europei innestando gravi crisi, come già accaduto", spiega il Ministro Savona in una lettera a La Repubblica. "Occorre che l'UE decida di intraprendere nuove e incisive politiche di bilancio a favore dei cittadini, in particolare dei più poveri, i perdenti della globalizzazione. Tutto prima delle prossime elezioni europee. Ne va del suo futuro".

Banca Centrale Europea , Euro

Rassegna Stampa 16 luglio 2018

"Vi presento il mio Piano A: un ribaltone in Europa e trovo subito 50 miliardi"

«Il Piano B? C'è anche l'A. Il punto è che si possono recuperare le risorse che ci servono». Il Ministro Savona spiega alla Verità il suo progetto «nell'interesse dell'UE. E Flat tax, Fornero e reddito di cittadinanza si possono fare. Anche Tria è d'accordo». E rilancia: «Occorre che l'UE riconquisti la fiducia dell'opinione pubblica, non solo italiana, prima delle prossime elezioni europee, e rafforzare le istituzioni europee a cominciare dalla Bce».

euro , Reddito di cittadinanza , flat tax

Rassegna Stampa 21 giugno 2018

"La mia Europa aiuterà anche la Germania"

Intervista del Ministro Paolo Savona a ilsussidiario.net: "La costruzione del Trattato di Maastricht è incompleta e dovrebbe essere migliorata se l'Europa intende superare i suoi tormenti interni".

euro , riforma UE

Rassegna Stampa 22 marzo 2018

Archivio della rassegna stampa della XVII Legislatura (15 marzo 2013 - 22 marzo 2018)

In ordine cronologico inverso è pubblicato a partire da questo avviso l'archivio della rassegna stampa della XVII Legislatura (15 marzo 2013 - 22 marzo 2018).

Rassegna Stampa 11 febbraio 2018

Europa, elezione diretta per avere più democrazia

"La scelta giusta per il Paese è non restare ai margini ma porsi alla guida del processo di riforma" scrive il Sottosegretario Gozi sul Corriere della Sera. "Solo l'Europa politica può permetterci di riprendere il controllo sul nuovo capitalismo digitale, sull'immigrazione, il terrorismo o il cambiamento climatico".

immigrazione , Regolamento di Dublino , riforma UE

Rassegna Stampa 31 gennaio 2018

Gozi: "Sarà difficile, ma provarci è un dovere"

"È un atto doveroso del governo, anche se il caso è molto difficile", commenta al Corriere della Sera il Sottosegretario Gozi a proposito ricorso del governo italiano contro l'assegnazione ad Amsterdam della nuova sede dell'EMA, che nel marzo del 2019 lascerà Londra, causa Brexit.

agenzia europea per i medicinali , EMA

Torna all'inizio del contenuto