Rassegna Stampa

da 51 a 60 - Totale: 272

23 ottobre 2017

Il successo della rete UE "Solvit"

Reclamo, verifica, soluzione. Non è una formula magica, ma il percorso seguito dalla rete europea Solvit per rimediare rapidamente (entro dieci settimane) ai casi di mancata o errata applicazione delle norme UE relative al mercato interno. In Italia, Solvit opera presso il Dipartimento per le Politiche Europee. L'approfondimento del Sole 24 Ore.

SOLVIT

4 ottobre 2017

Catalogna: Gozi, serve dialogo tra Barcellona e Madrid "nel rispetto dello stato di diritto"

"Auspichiamo un dialogo vero, costruttivo e positivo tra Barcellona e Madrid". Lo sostiene il sottosegretario alle Politiche europee Sandro Gozi, intervistato dall'Ansa, in Spagna per una serie di incontri istituzionali. "Rilancio dell'UE passa attraverso impegno in prima linea di Italia, Germania, Francia e Spagna".

Catalogna

29 settembre 2017

"Nessuna ambiguità sul polo navale, primo pezzo di difesa UE"

Il Sottosegretario Gozi torna in una intervista al Sole 24 Ore sugli esiti del vertice di Lione. In particolare, sull'accordo Fincantieri-Stx, la Torino-Lione, i temi che accomunano Italia e Francia per svolgere un'azione comune, la candidatura di Milano ad ospitare l'Agenzia europea del farmaco.

Vertice di Lione , Fincantieri , Torino-Lione , Agenzia europea del farmaco

15 settembre 2017

Gozi: ius soli legge da blindare, l'ok in autunno

Il Sottosegretario Gozi intervistato da Avvenire spinge sullo ius soli: "è un errore creare italiani di serie B, spieghiamo meglio che non stiamo dando la cittadinanza a chi arriva sui barconi ma ai figli di chi è regolarmente residente in Italia". Poi rilancia sul futuro dell'Unione: liste transnazionali e un presidente UE eletto.

liste transnazionali , fondi europei , migrazioni , ius soli , presidente UE

15 settembre 2017

Le priorità dell'Italia nei negoziati sulla Brexit

Il Sottosegretario Gozi analizza sulla Stampa il tema della Brexit e le implicazioni per la libera circolazione in Europa che per l'Italia rappresenta "un pilastro imprescindibile della costruzione europea". Nel negoziato con il Regno Unito, "insisteremo sulle altre priorità italiane, a cominciare dalla difesa dei nostri connazionali. Su questi punti l'Italia non transige".

libera circolazione , brexit

8 settembre 2017

Gozi: i fondi dei Paesi egoisti al Sud

Il Sottosegretario Gozi in un'intervista al Mattino, commenta con favore la decisione della Corte di giustizia europea sulla ricollocazione dei migranti richiedenti asilo, e dopo l'ennesimo no dell'Est sui ricollocamenti dichiara:"Non si può essere europeisti quando c'è da prendere soldi e nazionalisti quando è il momento di dare".

fondi europei , migrazioni

5 settembre 2017

Paris to support plan for lists of pan-European MEP candidates

In un articolo del Financial Times sulla volontà di Parigi di sostenere un piano per liste di candidati paneuropei per il Parlamento europeo, la posizione italiana espressa dal Sottosegretario Gozi.

Emmanuel Macron

20 agosto 2017

Tornare al 3 per cento di Maastricht per il rilancio dell'Italia

In un articolo pubblicato sul Corriere della Sera, il Sottosegretario Gozi spiega come l'obiettivo di tornare a puntare al 3 per cento come massimo deficit ammissibile del bilancio di ogni singolo Stato, vuol dire migliorare la governance dell'Unione e il suo funzionamento.

Fiscal compact , Maastricht

13 agosto 2017

Gozi: "Sfruttiamo i fondi europei per l'integrazione"

Per il Sottosegretario Gozi, intervistato da Avvenire, occorre intervenire "con i fondi Erasmus su inclusione sociale, integrazione e dialogo interculturale, ma questa opportunità resta ancora sconosciuta. Ci sono 50 milioni nei progetti Erasmus, per imparare la lingua e la cultura. L'Italia è indietro".

fondi europei , Erasmus , migrazioni

1 agosto 2017

Frodi UE, risparmi per oltre 2 miliardi. Gozi: "Dimezzate le procedure di infrazione"

Sul Corriere della Sera un articolo sulla conferenza stampa tenuta ieri 31 luglio a Palazzo Chigi dai Sottosegretari Boschi e Gozi, che hanno illustrato i risultati ottenuti dal Governo nella lotta alle frodi UE e nella gestione delle procedure di infrazione e degli aiuti di Stato.

procedure di infrazione , frodi europee , Fiscal compact , Maastricht

Torna all'inizio del contenuto