Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Conferenza "Erasmus+ e il futuro dell'Europa"

"Erasmus+ e il futuro dell'Europa" è il titolo della conferenza che si è svolta a Firenze martedì 9 maggio nel Salone de' Cinquecento in Palazzo Vecchio. L'iniziativa è stata promossa dalle Agenzie nazionali Erasmus+ Inapp, Indire e ANG per i 30 anni dalla nascita di Erasmus ed è organizzata nel quadro degli eventi del "Festival d'Europa"

L'evento si è aperto con la presentazione e la consegna della Carta della Generazione Erasmus alla Ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, al Sottosegretario alle Politiche e agli Affari europei, Sandro Gozi, e al Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Bobba.

La Carta della Generazione Erasmus è il documento politico-culturale elaborato dai 200 studenti ed ex studenti Erasmus che hanno partecipato in febbraio agli Stati Generali della Generazione Erasmus. La Carta è il risultato di un dibattito che si è sviluppato nei mesi scorsi attraverso una piattaforma online su sei temi legati al futuro dell'Europa: Erasmus fra global o non global, Comunità locali e mondo digitale, Europa unita, Cittadinanza europea, Erasmus for all, Mobilità tra studio e lavoro. Il documento sarà consegnato da rappresentanti dell'Indire, di garagErasmus e di Erasmus Student Network Italia.

Durante la conferenza del 9 maggio si è tenuta anche una tavola rotonda con la partecipazione di rappresentanti istituzionali italiani e europei, oltre a una selezione di storie di successo raccontate da alcuni “pionieri” Erasmus e da alcuni testimonial Erasmus: volti noti del mondo della tv, del giornalismo e dello sport che negli anni dell'università sono partiti con Erasmus.


Per saperne di più:
La Carta della Generazione Erasmus
Il Festival d'Europa 2017 a Firenze

Sandro Gozi , Erasmus
Torna all'inizio del contenuto