Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Esplora contenuti correlati

Gruppo Informazione del Consiglio dell'Unione Europea

Il Gruppo Informazione (Working Party on Information, WPI) del Consiglio dell'Unione Europea è un gruppo di lavoro suddiviso in due sessioni distinte:

  1. Strategie e politiche di informazione e comunicazione dell'UE, c.d. Infopolicy (Ufficio di competenza del DPE: Ufficio per il mercato interno, la competitività e gli affari generali, Servizio di coordinamento della comunicazione e informazione istituzionale). Principali temi trattati: campagne, iniziative, progetti di informazione e comunicazione rivolti ai cittadini.
  2. Trasparenza/Accesso ai documenti (Ufficio di competenza del DPE: Ufficio per il coordinamento delle politiche dell'Unione Europea, Servizio di coordinamento e monitoraggio delle politiche europee di carattere settoriale). Principali temi trattati: accesso pubblico ai documenti, dossier del mediatore europeo in materia di trasparenza, registro pubblico dei documenti, registro interistituzionale della trasparenza.

Il Dipartimento per le politiche europee è presente nella Delegazione italiana al Gruppo Informazione ai sensi del Decreto di organizzazione del 25 maggio 2016, insieme alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea

Strategie e politiche di informazione e comunicazione dell'UE

Questa sessione del Gruppo affronta prevalentemente i seguenti temi:

  • priorità di comunicazione della Presidenza di turno
  • libri bianchi, atti e documenti strategici della Commissione inerenti alla comunicazione
  • campagne di informazione paneuropee (ad esempio per le elezioni UE)
  • comunicazione di crisi (ad esempio a proposito di sanità, immigrazione, sicurezza, clima)
  • sondaggi d’opinione e rapporti statistici (ad esempio Eurobarometro, Eurostat).

Il Servizio comunicazione del DPE partecipa alle riunioni del Gruppo – di concerto con la Rappresentanza italiana – presentando contribuiti originali, note di commento, proposte e iniziative in tema di comunicazione istituzionale. Qualora l’ordine del giorno includa temi tecnici e/o specifici, il Servizio provvede ad un coordinamento con le amministrazioni competenti, finalizzato a raccogliere elementi di intervento,  oppure, in taluni casi, incoraggiare la presenza in riunione di un rappresentante degli uffici interessati.

I membri del Gruppo sono abilitati ad accedere:

  • al Portale dei delegati, riservato alle delegazioni degli Stati membri e gestito dal Segretariato Generale del Consiglio, in cui vengono pubblicati i documenti relativi alle riunioni e alle community di riferimento
  • al Portale dei comunicatori, riservato ad un numero ristretto di delegati per ciascuno Stato membro e ospitato dalla piattaforma del Servizio europeo per l'azione esterna (SEAE); pubblica materiali testuali, grafici e audiovisivi prodotti dalle istituzioni UE e dagli Stati membri in materia di comunicazione.

Il Gruppo Informazione è presieduto dal Direttore generale della DG Comunicazione e Informazione del Consiglio dell'Unione Europea, in collaborazione con la presidenza di turno del Consiglio UE.

I lavori si svolgono in lingua inglese e occasionalmente in francese.

Non è previsto servizio di interpretazione.

Le riunioni si tengono mediamente a cadenza bimestrale. In occasione della prima riunione di ciascun semestre, è previsto – da parte dei servizi addetti alla strategia di comunicazione della Presidenza di turno – un intervento di presentazione delle priorità della strategia di comunicazione della Presidenza e del portale web.

Torna all'inizio del contenuto