Esplora contenuti correlati

Comitato scientifico

Il Comitato scientifico per il futuro dell'Europa, istituito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 aprile 2021 presso il Dipartimento per le Politiche Europee, coordina la pianificazione, la preparazione e l'organizzazione degli interventi volti a dare concreta attuazione alla partecipazione italiana alla Conferenza sul futuro dell'Europa.

Il Comitato scientifico è composto da 35 personalità scelte tra esperti di comprovata e qualificata esperienza e competenza, accademica e professionale, nelle materie delle politiche e del diritto europeo e delle relazioni internazionali, nonché tra i cultori delle stesse materie. I componenti del Comitato scientifico sono stati nominati con DPCM del 15 luglio 2021

Il Comitato scientifico è così composto: Roberto Adam, Antonio Argenziano, Catia Bastioli, Susanna Maria Cafaro, Anna Caffarena, Elena Calandri, Roberto Castaldi, Giovanni Castellaneta, Marta Dassù, Pier Virgilio Dastoli, Carmela Decaro, Renaud Dehousse, Antonio Esposito, Sergio Fabbrini, Michele Faioli, Maurizio Ferrera, Franco Frattini, Luigi Gianniti, Fabiola Gianotti, Francesco Giubilei, Barbara Guastaferro, Francesca Longo, Giampiero Massolo, Laura Mirachian, Ferdinando Nelli Feroci, Antonio Padoa Schioppa, Lucrezia Reichlin, Giulia Rossolillo, Alberto Saravalle, Paola Severino, Anna Maria Simonazzi, Roberto Sommella, Eleanor Spaventa, Giulio Tremonti, Sandro Trevisanato.

La Presidenza del Comitato è esercitata congiuntamente dall'avvocato Paola Severino e dall'ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci.

Il Comitato scientifico si riunisce periodicamente per approvare il programma delle attività connesse alla partecipazione dell'Italia alla Conferenza predisposto dal Comitato organizzativo sulla base di direttive e indirizzi adottati dal Comitato scientifico.

Su proposta del Comitato organizzativo:

  • promuove e coordina le manifestazioni in Italia e all'estero connesse alla partecipazione italiana alla Conferenza,
  • promuove e diffonde gli eventi connessi alla Conferenza anche attraverso i media,
  • promuove opere letterarie, artistiche, cinematografiche, audiovisive e fotografiche atte a rappresentare in modo significativo alla cittadinanza i valori europei.

Alle attività del Comitato scientifico è assicurata pubblicità attraverso i siti istituzionali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La prima riunione si è tenuta il 27 luglio 2021 alle ore 19.00 presso la Sala delle Conferenze Internazionali del Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale. Leggi il comunicato

Seconda riunione: 29 settembre 2021
Terza riunione: 20 ottobre 2021 
Quarta riunione: 23 novembre 2021

 

Torna all'inizio del contenuto