Rassegna Stampa

Questa sezione contiene in ordine cronologico interviste o articoli del Ministro per gli Affari Europei. 

da 1 a 10 - Totale: 294

Rassegna Stampa 31 marzo 2022

Audizione del Sottosegretario Amendola

Sottosegretario Amendola, ora cambiare politiche UE su immigrazione e proseguire su progetto di difesa comune

"Per la prima volta ci troviamo davanti a un fronte interno di massiccia migrazione fra paesi europei. Abbiamo avuto finalmente il coraggio di tirare fuori dal cassetto la direttiva per la protezione temporanea degli sfollati", così il Sottosegretario Amendola in un'intervista al quotidiano Avvenire. "Dopo decenni di ritardi, abbiamo dato vita nell'ultimo Consiglio europeo a un progetto di politica estera e di difesa comune. E' un cambio di prospettiva legato a investimenti comuni e all'impegno per le missioni di pace fuori dai confini europei, a cui l'Italia non può mancare".

Ucraina , migrazioni , diritto di asilo , difesa comune , Regolamento di Dublino

Rassegna Stampa 20 marzo 2022

Sottosegretario Amendola: "Attaccare Guerini è attaccare la diplomazia italiana. E’ tempo di politica estera comune in Europa"

"Quella russa è una dichiarazione di impotenza: colpire Guerini non dimostra forza, ma debolezza", dichiara il Sottosegretario Amendola, in una intervista alla Stampa. Dal Consiglio europeo della prossima settimana, il Sottosegretario si aspetta "che l'Europa si metta al passo coi tempi. Su energia, politica estera e sicurezza. Se vogliamo giocare un ruolo non abbiamo altra strada che spingere di più sull'integrazione".

Ucraina

Rassegna Stampa 4 marzo 2022

Audizione del Sottosegretario Amendola

Amendola: "E' l'ora dell’Europa. Sì a un negoziato, ma intransigenti di fronte a nazionalismo di Putin"

Dobbiamo avere "il coraggio del dialogo e fare di tutto per riavviare i negoziati, per salvare i civili ucraini e la loro libertà. La tregua temporanea per i corridoi umanitari, se attuata, è un primo passo, ma non basta. La velleità nazionalista russa di saldare conti del passato è un pericoloso salto nel buio". Così il Sottosegretario agli Affari Europei, Vincenzo Amendola, al Corriere della Sera.

Ucraina

Rassegna Stampa 25 novembre 2021

Consiglio Competitività, 29 settembre 2021

Sottosegretario Amendola: "Asse stretto con Parigi per rafforzare l'Europa"

"Un'iniezione di fiducia, un strumento per rendere ancora più solida l'integrazione europea. Questo è l'oggetto del Trattato tra Italia e Francia: due Paesi che decidono di avere consultazioni rafforzate per condividere gli obiettivi strategici di un'Europa più sovrana". Lo afferma Vincenzo Amendola, Sottosegretario agli Affari Europei, in un'intervista al Messaggero. E annuncia: " Il 9 dicembre a Roma lanceremo la piattaforma italiana della Conferenza sul futuro dell'Europa. Da qui ai prossimi mesi il nostro impegno sarà quello di allargare la partecipazione democratica a questi cambiamenti".

Trattato del Quirinale , Conferenza sul futuro dell'Europa

Rassegna Stampa 26 agosto 2021

Sottosegretario Amendola: "UE non ha una politica estera, esercito comune europeo non più rinviabile"

"L'Europa non può più stare a guardare aspettando le scelte degli altri. Si pone un tema di autonomia strategica e di visione delle nostre priorità", lo dichiara il Sottosegretario agli Affari Europei, Vincenzo Amendola, in un'intervista al Corriere della Sera.

migrazioni , esercito europeo , afghanistan

Rassegna Stampa 15 aprile 2021

Vincenzo Amendola al Consiglio Affari Generali

"I fondi del Recovery? Per spenderli velocemente servono procedure senza burocratismi e impacci"

Il Sottosegretario Amendola in una intervista al Corriere della Sera ricorda che "l'Italia come capacità di spendere i fondi europei è nella parte bassa della classifica". Per questo motivo, "vista la natura della crisi, i sostegni, lo scostamento e il Recovery devono essere risorse assorbite nel più breve tempo possibile, con procedure che facciano saltare i burocratismi e gli impacci".

Recovery Fund , Piano nazionale di ripresa e resilienza , PNRR

Rassegna Stampa 27 marzo 2021

Mario Draghi e Vincenzo Amendola

Sottosegretario Amendola: "L'autonomia UE si gioca sui vaccini. Ora bond per la ricerca"

L'Europa deve "tornare a essere competitiva", raggiungere una "autonomia strategica" sui vaccini e "essere all'avanguardia in tutti i settori del futuro". Lo dichiara in un'intervista ad Avvenire il Sottosegretario Vincenzo Amendola. Dopo i bond contro la disoccupazione da Covid perché "non usiamo strumenti finanziari straordinari" per la ricerca scientifica"?

COVID-19 , eurobond

Rassegna Stampa 25 marzo 2021

Vincenzo Amendola e Clèment Beune

Roma-Parigi, insieme per un'Europa più forte

In un intervento su La Stampa, il Sottosegretario Vincenzo Amendola e il Segretario di Stato francese agli Affari UE, Clément Beaune, rilanciano - in occasione del 64° anniversario dei Trattati di Roma - il rafforzamento delle relazioni tra i due paesi con un nuovo trattato entro la fine dell'anno.

Trattati di Roma , Conferenza sul futuro dell'Europa , Piano nazionale di ripresa e resilienza

13 febbraio 2021

Archivio della rassegna stampa del Ministro Vincenzo Amendola (5 settembre 2019 - 13 febbraio 2021, II Governo Conte)

In ordine cronologico inverso è pubblicato a partire da questo avviso l'archivio della rassegna stampa del Ministro Vincenzo Amendola (5 settembre 2019 - 13 febbraio 2021, II Governo Conte).

Rassegna Stampa 23 gennaio 2021

"Serve maggioranza stabile per accelerare sul Recovery"

"La nostra bozza di PNRR è all'esame del Parlamento e delle parti sociali per un confronto nel merito", spiega il Ministro Amendola al Mattino. E avverte: "Rispetto alle nostre prime previsioni il rischio di ritardo c'è, ma questo è il momento di unirsi in uno sforzo che travalica i confini della maggioranza".

PNRR , Piano nazionale di ripresa e resilienza

Torna all'inizio del contenuto