Comunicati stampa

Questa sezione contiene in ordine cronologico i comunicati stampa del Sottosegretario agli Affari Europei. 

da 1 a 10 - Totale: 238

Comunicati stampa 23 dicembre 2021

Sottosegretario Amendola: "Bene nuove linee guida su aiuti di Stato, avanti con pragmatismo"

Le nuove linee guida sugli aiuti di Stato per il clima, la protezione dell'ambiente e l'energia puntano a raggiungere la riduzione delle emissioni di gas inquinanti. Raccolte le richieste poste in sede di negoziato dal Governo italiano. "Scelta la via del pragmatismo per raggiungere la transizione verde con la dovuta attenzione agli aspetti sociali e industriali", commenta il Sottosegretario Amendola.

Aiuti di Stato , Fit for 55 , clima , Green Deal

Comunicati stampa 21 dicembre 2021

Sottosegretario Amendola: "42 infrazioni in via di archiviazione, chiusura entro 2022"

"Con l'approvazione definitiva della Legge europea 2019-2020 oggi alla Camera, sono 42 le infrazioni in via di archiviazione che, dopo la valutazione della Commissione, verranno chiuse nel 2022", commenta il Sottosegretario Amendola. "Ora dedichiamoci con impegno alla nuova legge europea e alla legge di delegazione del prossimo anno".

Legge europea , procedure di infrazione , infrazioni

Comunicati stampa 9 dicembre 2021

Sottosegretario Amendola: "Al via campagna di comunicazione sulla Conferenza, dobbiamo continuare a cambiare l'Europa"

"Da oggi nasce una campagna di sensibilizzazione perché questa piattaforma è un grande esercizio di democrazia diretta", ha dichiarato il Sottosegretario Amendola intervenendo all'evento sulla Conferenza sul futuro dell'Europa, promosso dal Dipartimento. "Chiediamo il contributo di tutti, soprattutto dei più giovani, degli studenti perché la loro parola conta".

Conferenza sul futuro dell'Europa , La tua parola conta

Comunicati stampa 24 novembre 2021

Nella foto, il Sottosegretario Amendola nella sala del Consiglio prima dell'inizio dei lavori

Sottosegretario Amendola al CAG: Lotta al Covid e costi energia in vista di Consiglio dicembre

Al centro dei lavori del Consiglio Affari Generali, il coordinamento europeo nella lotta al COVID e la valutazione di nuove misure di protezione. "Abbiamo inoltre ribadito con forza la necessità di continuare a parlare di immigrazione. L'attenzione verso quello che sta accadendo in Bielorussia è massima". E sullo Stato di diritto, "siamo convinti nel riaffermare con forza i valori di democrazia e uguaglianza sui quali si fonda l'identità europea, senza tuttavia rinnegare un dialogo a 27".

Consiglio Affari generali , COVID-19 , Stato di diritto , immigrazione , Bielorussia

Comunicati stampa 19 novembre 2021

Sottosegretario Amendola: Italia e Francia insieme per rafforzare l'Europa

"Ci aspettano mesi decisivi per la ripresa europea e il futuro del continente. La prossima Presidenza francese del Consiglio UE e il Trattato del Quirinale rappresentano delle opportunità per rendere le relazioni fra i nostri Paesi ancora più solide e rafforzare l'Europa". Lo ha dichiarato il Sottosegretario Amendola, a margine dell'incontro bilaterale a Parigi con il Segretario di Stato agli Affari europei Clement Beaune.

Comunicati stampa 16 novembre 2021

Sottosegretario Amendola al confine con Bielorussia: UE agisca unita, sostegno a lotta per democrazia

"Sono stato sul confine tra Lituania e Bielorussia a portare solidarietà a chi ogni giorno affronta l'emergenza", dichiara il Sottosegretario Amendola. "Ho avuto modo di ribadire anche in questa circostanza che l'UE deve reagire unita in Lituania come in Polonia per controllare i flussi e salvaguardare i migranti intrappolati ai confini". Incontrando gli studenti dell'Università di Vilnius "ho sottolineato l'importanza di partecipare al dibattito sul Futuro dell'Europa e di impegnarsi per costruire una UE più forte per affrontare le sfide della ripresa dalla pandemia".

migrazioni , Conferenza sul futuro dell'Europa

Comunicati stampa 5 novembre 2021

Consiglio Competitività, 29 settembre 2021

Sottosegretario Amendola: Ottimo lavoro di squadra, chiuse 26 infrazioni

"L'ottimo lavoro svolto sulla legge delegazione europea, finalizzata ieri con i decreti attuativi approvati in Consiglio dei ministri, permetterà, dopo la valutazione della Commissione, di chiudere ben 26 procedure d'infrazione a carico dell'Italia", lo afferma il Sottosegretario Vincenzo Amendola. "Un risultato ottenuto grazie anche all'impegno di una struttura ad hoc presso gli Affari Europei, il cui lavoro continuativo consente la riduzione delle infrazioni e delle relative sanzioni pecuniarie, nonché di prevenire l'insorgere di nuovi casi o l'aggravamento di quelli pendenti".

procedure di infrazione , infrazioni , Legge delegazione europea , Legge europea

Comunicati stampa 19 ottobre 2021

Consiglio Competitività, 29 settembre 2021

Sottosegretario Amendola: Al lavoro su digitale, energia e migrazioni in vista Consiglio europeo

"Insieme ai Ministri degli Affari europei stiamo lavorando sui temi all'ordine del giorno nel prossimo Consiglio europeo del 21-22 ottobre", spiega il Sottosegretario Amendola. "L'agenda digitale, i prezzi dell'energia e l'immigrazione sono alcuni dei principali argomenti. Ascolteremo anche l'informativa della Presidenza sulla Conferenza sul futuro dell'Europa".

Consiglio Affari generali

Comunicati stampa 14 ottobre 2021

Vincenzo Amendola e Věra Jourová

Sottosegretario Amendola: Incontro con Commissione su Stato di diritto

"L'Italia sostiene la Commissione europea nel rispetto del primato dello Stato di diritto nell'Unione e partecipa attivamente a questo sforzo anche nel contesto delle riforme avviate attraverso il Piano nazionale di Ripresa e resilienza", così il Sottosegretario Amendola dopo l'incontro con la Vicepresidente della Commissione UE, Vera Jourova.

Stato di diritto , Conferenza sul futuro dell'Europa

Comunicati stampa 13 ottobre 2021

Convegno internazionale "Progetto CATONE"

Sottosegretario Amendola: Cooperazione europea antifrode a tutela del Recovery

La tutela degli interessi finanziari dell'UE dev'essere il nostro faro guida, tanto più di fronte all'ingente mole di finanziamenti del Next Generation EU, di cui l'Italia è il principale beneficiario". Così il Sottosegretario agli Affari Europei, Vincenzo Amendola, a margine della giornata conclusiva dell'evento formativo internazionale 'Progetto Catone'.

Lotta alle frodi , Next Generation EU , PNRR

Torna all'inizio del contenuto