Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

direttiva (UE) 2019/1159

4 novembre 2021

Direttiva (UE) 2019/1159 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, recante modifica della direttiva 2008/106/CE concernente i requisiti minimi di formazione per la gente di mare e che abroga la direttiva 2005/45/CE riguardante il reciproco riconoscimento dei certificati rilasciati dagli Stati membri alla gente di mare.

Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea - Pubblicazione della direttiva il 12 luglio 2019  

Legge di delega - Legge 22 aprile 2021, n. 53 (vedi anche, Legge delegazione europea 2019-2020)

Consiglio dei Ministri - Approvazione dello schema di decreto in sede preliminare il 29 luglio 2021 

Esame parlamentare - Pareri della Camera e del Senato

Consiglio dei Ministri - Approvazione dello schema di decreto in sede definitiva il 4 novembre 2021

Pubblicazione - 


Elementi del provvedimento

Il provvedimento di attuazione mira a facilitare la circolazione della gente di mare all'interno dell'Unione e a favorire il reciproco riconoscimento dei certificati rilasciati dagli Stati membri ai lavoratori marittimi.

 

 

direttive europee
Torna all'inizio del contenuto