Tag "EuroParole"

da 1 a 10 - Totale: 61

25 gennaio 2021

EuroParole

La sezione Europarole analizza termini o espressioni, perlopiù in lingua inglese, utilizzati in ambito UE che vengono spesso ripresi, e talvolta travisati, dal linguaggio comune e dai media italiani. Di ognuno proponiamo una traduzione italiana e una breve spiegazione.

EuroParole

23 dicembre 2020

Cashback

Diciamolo in italiano: rimborso premio, meccanismo di rimborso - Espressione inglese, composta dalle parole ‘cash', che significa 'denaro contante', e 'back' che significa 'indietro'. In Italia, il cashback di Stato, ha fatto ingresso con il Decreto Agosto e il piano "Italia Cashless" per sostenere i pagamenti elettronici e combattere l'evasione fiscale.

EuroParole

Notizie dal Dipartimento 23 dicembre 2020

Europarole, parliamo di 'cashback'

Il termine è diventato di uso frequente quando con il 'decreto Agosto' è stato lanciato il piano "Italia Cashless" (zero contanti) e ha fatto il suo ingresso il cashback di Stato, una iniziativa per sostenere i pagamenti elettronici e combattere l'evasione fiscale.

EuroParole , cashback

Notizie dal Dipartimento 20 novembre 2020

EuroParole: Co-working

E' una forma di lavoro che si sta rapidamente diffondendo, anche in Italia soprattutto tra chi, come i liberi professionisti, cercano di sfuggire all'isolamento del lavoro da casa e di recuperare le sinergie che tipicamente si vengono a creare con i colleghi quando si lavora in uno stesso luogo. "Co-working" o, per dirlo in italiano, "colavoro o lavoro in condivisione" è la 42^ EuroParola.

EuroParole

19 novembre 2020

Co-working

Diciamolo in italiano: colavoro o lavoro in condivisione. Forma di lavoro che prevede la condivisione di un medesimo spazio lavorativo e/o di alcuni servizi tra professionisti e la collaborazione tra essi – anche da remoto – mettendo reciprocamente a disposizione le proprie competenze e le proprie idee.

EuroParole

5 novembre 2020

Smart working

Diciamolo in italiano: lavoro agile. Modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato stabilita mediante accordo tra le parti, anche con forme di organizzazione per fasi, cicli e obiettivi e senza precisi vincoli di orario o di luogo di lavoro, con il possibile utilizzo di strumenti tecnologici per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

EuroParole

Notizie dal Dipartimento 5 novembre 2020

EuroParole: smart working

La locuzione ha avuto una notevole diffusione nel corso di quest'anno con i decreti emanati per contrastare l'emergenza da Covid-19 che raccomandano il massimo utilizzo di questa modalità di lavoro per le attività che possono essere svolte dal domicilio o comunque al di fuori della sede di lavoro. "Smart working" o, per dirlo in italiano, "lavoro agile" è la 41^ EuroParola.

EuroParole

13 ottobre 2020

Spin-off

Diciamolo in italiano: azienda derivata. Nel linguaggio economico, con spin-off s'intende la separazione di un ramo d'azienda e la nascita di un'azienda "figlia" o "derivata". Ritroviamo lo stesso concetto, pur in un altro ambito, con lo spin-off della ricerca.

EuroParole

Notizie dal Dipartimento 13 ottobre 2020

Europarole: spin-off

Nel linguaggio aziendale è una espressione abitualmente usata per spiegare la separazione di un ramo d'azienda che genera la nascita di un'azienda "figlia" o "derivata". Spin-off o, per provare a dirlo in italiano, "azienda derivata" è la 40^ EuroParola.

EuroParole

EuroParole 25 settembre 2020

Start-up (o startup)

Diciamolo in italiano: neo-impresa. Nel linguaggio economico, le start-up sono imprese nella fase di avvio dell'attività, o appena quotate in borsa. Il termine ha derivazione anglosassone e nella forma verbale significa "partire, mettersi in moto".

europarole

Torna all'inizio del contenuto