Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Consiglio Affari Generali, 25 settembre 2017

22 settembre 2017

Il Consiglio Affari Generali si è riunito il 25 settembre a Bruxelles.

Il Consiglio ha avviato i preparativi per il Consiglio europeo di ottobre dove i leader dell'UE dovrebbero concentrarsi su migrazione, Europa digitale, difesa e relazioni esterne. Ampio sostegno è stato espresso sulle priorità della Commissione europea per il suo programma di lavoro 2018.

Il Consiglio ha fatto il punto sui progressi compiuti nei negoziati sulla Brexit. Il capo negoziatore della Commissione Michel Barnier ha aggiornato il Consiglio sugli sviluppi e i ministri dell'UE a 27 hanno avuto l'occasione di procedere a uno scambio di opinioni sui negoziati in corso.

La Commissione europea ha anche aggiornato il Consiglio sulla situazione attuale del dialogo con la Polonia in materia di stato di diritto. Il Consiglio ha poi chiuso la procedura per i disavanzi eccessivi della Grecia, confermando che il disavanzo è ormai al di sotto del 3% del PIL, valore di riferimento fissato dall'UE per i deficit pubblici. 

Per l'Italia, ha partecipato il Sottosegretario Sandro Gozi. 

Brexit , Stato di diritto , Consiglio Affari Generali
Torna all'inizio del contenuto