Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Consiglio Affari generali, 23 giugno 2015

23 giugno 2015

Il Consiglio ha concluso i preparativi del Consiglio europeo di giugno che si concentrano su migrazione, sfide in materia di sicurezza e affari economici.

Tra i temi al centro dei lavori, particolarmente intenso il dibattito sull'immigrazione. L'Italia, ha spiegato il Sottosegretario Gozi al termine del Consiglio, sosterrà la proposta della Commissione europea e sta "lavorando per un meccanismo impegnativo per tutti gli Stati membri" per favorire la ricollocazione di 40mila aventi diritto in due anni.

"Si tratta - ha concluso Gozi - di un test decisivo per la credibilità della UE nel dare risposte concrete alle preoccupazioni dei cittadini".

Consiglio Affari generali , Sandro Gozi , migrazione
Torna all'inizio del contenuto