Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Consiglio Affari Generali, 18 marzo 2014

18 marzo 2014

Il Consiglio ha preparato il Consiglio europeo di primavera del 20-21 marzo dove, a parte le discussioni sull'Ucraina, l'attenzione si concentrerà principalmente sull'economia, comprese la crescita, la competitività e l'occupazione. La competitività industriale nonché il clima e l'energia figureranno altresì in cima all'agenda.

Il Consiglio ha istituito il Corpo volontario europeo di aiuto umanitario. Questa iniziativa, prevista dal trattato di Lisbona, offrirà una formazione approfondita ai volontari e li assegnerà alle organizzazioni umanitarie, in base alle necessità dei beneficiari.

Il Consiglio ha proceduto ad una prima discussione sulla comunicazione della Commissione che istituisce un quadro giuridico per far fronte alle minacce sistemiche allo Stato di diritto nei 28 Stati membri.

Consiglio Affari Generali , Corpo volontario europeo
Torna all'inizio del contenuto