Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Consiglio Affari generali, 18 e 19 dicembre 2014

19 dicembre 2014

Il Consiglio Affari generali ha preparato il Consiglio europeo del 18 e 19 dicembre che ha all'ordine del giorno come migliorare il quadro per gli investimenti e i dettagli del piano di investimenti UE da 315 miliardi di EUR per i prossimi due anni.

Al centro della riunione anche il processo di allargamento dell'UE con alcune decisioni che riguardano il ruolo del Consiglio nel garantire il rispetto dello stato di diritto.

Sulla base di una relazione elaborata dalla presidenza italiana, i ministri dell'UE hanno esaminato come accelerare l'attuazione delle priorità concordate durante il Consiglio europeo di giugno. Hanno proceduto a uno scambio di opinioni sulla priorità dell'agenda strategica relativa alla dimensione esterna dell'UE: l'UE come attore sulla scena mondiale.

Il Consiglio ha discusso il programma di lavoro della Commissione europea per il 2015 e ha approvato conclusioni su come migliorare la programmazione legislativa e il funzionamento dell'UE. (fonte: Consiglio UE)
 

Consiglio Affari generali
Torna all'inizio del contenuto