Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/410

10 giugno 2020

Direttiva (UE) 2018/410 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2018, che modifica la direttiva 2003/87/CE per sostenere una riduzione delle emissioni più efficace sotto il profilo dei costi e promuovere investimenti a favore di basse emissioni di carbonio e la decisione (UE) 2015/1814.

Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea - Pubblicazione della direttiva il 19 marzo 2018 

Consiglio dei Ministri - Approvazione dello schema di decreto in sede preliminare il 29 gennaio 2020 

Conferenza Stato-Regioni - Parere del 31 marzo 2020

Esame parlamentare - Parere della Camera dei Deputati e del Senato  

Consiglio dei Ministri - Approvazione definitiva il 28 maggio 2020

PubblicazioneDecreto legislativo 9 giugno 2020, n. 47 (Gazzetta Ufficiale n. 146 del 10 giugno 2020)


Elementi del provvedimento

Il testo fissa un tetto alla quantità totale di alcuni gas serra che possono essere emessi dagli impianti che rientrano nel sistema EU-ETS e prevede la possibilità che le imprese ricevano o acquistino quote di emissione che, se necessario, possono scambiare. Lo scambio crea flessibilità e garantisce che le riduzioni delle emissioni avvengano quando sono più convenienti. Tale sistema contribuisce in maniera significativa al conseguimento dell'obiettivo posto dall'Europa di ridurre le emissioni di gas a effetto serra del 40 % nel 2030 rispetto alle emissioni del 1990.

direttive europee
Torna all'inizio del contenuto