Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Consiglio Affari Generali 15 ottobre 2019

15 ottobre 2019

Si è riunito a Lussemburgo, il 15 ottobre 2019, il Consiglio Affari Generali dell'UE. Per l'Italia, era presente il Ministro per gli Affari Europei, Vincenzo Amendola.

Al centro dei lavori del Consiglio, la Brexit, l'allargamento e la preparazione del Consiglio europeo del 17 e 18 ottobre.

Brexit
Il Capo Negoziatore della Commissione europea, Michael Barnier, ha aggiornato i ministri sullo stato dell'arte dei
negoziati sulla revisione del backstop sul confine irlandese.
Il Ministro Vincenzo Amendola ha rinnovato il sostegno italiano per il raggiungimento di un accordo e di un'uscita ordinata del Regno Unito dall'UE a tutela di cittadini e imprese.

Allargamento
I ministri hanno discusso dell'allargamento e del processo di stabilizzazione e associazione di Albania e Repubblica della Macedonia del Nord. Il Consiglio tornerà sulla questione dopo il prossimo Consiglio europeo.

Consiglio europeo
Il Consiglio ha proseguito i preparativi per la riunione del Consiglio europeo del 17-18 ottobre esaminando i progetti di conclusioni. Al centro dei lavori del vertice, il prossimo quadro finanziario pluriennale con uno scambio di opinioni con il presidente eletto della Commissione Ursula von der Leyen sulle priorità per l'UE nei prossimi cinque anni. I capi di Stato e di governo discuteranno anche degli aspetti internazionali dei cambiamenti climatici e della Turchia.

brexit , allargamento , bilancio europeo
Torna all'inizio del contenuto