Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

UE, Gozi: cambiare l'Europa per salvarla

8 aprile 2016

"Cambiare l'Europa rafforzando la politica comune sull'immigrazione: oggi e domani saremo in Grecia per incontrare il Presidente Tsipras e verificare l'attuazione del piano UE-Turchia. Con più risorse economiche nella gestione dei flussi migratori: ne discuteremo martedì al Consiglio Affari Generali ad Amsterdam con i Ministri e i Segretari di Stato per gli Affari Europei. Con un'Europa più politica e sociale in vista di Roma 2017: lunedì prossimo lanceremo una serie di iniziative politiche e culturali in vista delle celebrazioni per i sessant'anni dalla firma dei Trattati di Roma. Uscire dallo status quo e rilanciare l'Europa è il miglior modo di celebrare la nostra Unione".
 
Così il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega agli Affari europei, Sandro Gozi, nell'annunciare il Convegno "Da Roma a Lisbona e oltre, la costruzione di una nuova comunità politica" in programma il prossimo 11 aprile a Roma presso la Camera dei Deputati (Sala della Regina) a partire dalle ore 10:00. Il convegno rappresenta il primo appuntamento italiano di un percorso avviato a Malta in gennaio verso la celebrazione, il 25 marzo 2017, del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma. L'evento non è solo commemorativo ma mira a contribuire al rilancio del progetto politico europeo.
 
Dopo i saluti istituzionali della Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, interverranno il Sottosegretario Gozi e il Primo Vice Presidente della Commissione Europea Frans Timmermans. Seguirà una tavola rotonda che vedrà come relatori il Ministro degli Affari Esteri ed Europei dei Paesi Bassi Bert Koenders; il Sottosegretario di Stato e Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Slovacchia Ivan Korčok; il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Europei di Malta Louis Grech; il Presidente della Commissione per gli Affari Costituzionali presso il Parlamento Europeo Danuta Hübner.

Al termine dei lavori – alle ore 12:00 – è prevista una conferenza stampa presso la sala stampa della Camera dei Deputati.


Accrediti stampa per il convegno
I giornalisti, i fotografi e gli operatori televisivi, interessati a seguire il convegno sono pregati di accreditarsi inviando una mail con nome, cognome e testata a sandrogozi.ufficiostampa@gmail.com


Accrediti per la conferenza stampa
I giornalisti sono pregati di inviare una mail con nome, cognome e numero  di tessera professionale da account della testata a sg_ufficiostampa@camera.it

I fotografi e operatori sono pregati di inviare una mail con nome, cognome, luogo e data di nascita da account della testata a sg_ufficiostampa@camera.it

Sandro Gozi , Roma 2017 , Turchia , migrazioni
Torna all'inizio del contenuto