Esplora contenuti correlati

Anno europeo del patrimonio culturale

Il 2018 è l'Anno europeo del patrimonio culturale.

Il patrimonio culturale unisce l'Europa attraverso le opere d'arte, la storia e i valori comuni e rappresenta la ricchezza e la diversità delle nostre tradizioni culturali.

Il patrimonio culturale è ovunque intorno a noi, nei piccoli centri urbani e nelle grandi città, nei paesaggi naturali e nelle testimonianze del passato. Sono i monumenti, i siti archeologici, le opere d'arte e architettoniche, le nostre tradizioni, la conoscenza tramandata e le espressioni della creatività umana, ma anche le collezioni conservate nei musei, le biblioteche e gli archivi. 

L'obiettivo dell'Anno europeo è di incoraggiare la condivisione e la valorizzazione del patrimonio culturale dell'Europa quale risorsa condivisa, sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza a uno spazio comune europeo. Oltre un milione di cittadini europei parteciperanno ai 7840 eventi organizzati in tutta Europa, 419 solo in Italia.

In Italia è il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MIBACT) a coordinare l'attuazione dell'Anno europeo e a promuovere e supportare le iniziative organizzate a livello nazionale. In tema di iniziative, è aperto il bando a sostegno dei progetti dell’Anno europeo del patrimonio culturale. Il fondo si propone di sostenere progetti a carattere innovativo, pluridisciplinari, che incoraggino la condivisione e la valorizzazione del patrimonio culturale dell'Europa, che sensibilizzino alla storia e ai valori comuni e che rafforzino il senso di appartenenza a uno spazio comune europeo. Il 21 maggio 2018 scade il termine per la presentazione delle domande delle iniziative attuate, in corso, da attuarsi o avviarsi nel primo semestre 2018, ed entro il 15 settembre 2018 per quelle da attuarsi o avviarsi nel secondo semestre 2018.

Segui progetti, iniziative e attività dell'Anno europeo sui siti del MIBACT e della Commissione europea oppure sui social media attraverso gli hastag #EuropeForCulture #Patrimonio2018 e #PatrimonioItalia.

Anno europeo
Torna all'inizio del contenuto