Governo italiano
lingua attiva: Italiano (Italia) ITA

Board

19 luglio 2019

Diciamolo in italianoConsiglio di amministrazione

  • [IT] - Gruppo ristretto di persone che ha la responsabilità di gestire un ente, un'azienda.

  • [EN] - the group of people who are responsible for controlling and organizing a company or organization. 


Di cosa parliamo?

In inglese, il termine "board" ha varie accezioni, da semplice "tavoletta" a "bordo" di nave o aereo a "gruppo di persone al comando di un'organizzazione" e, in questa accezione è spesso accompagnato da  uno specificante che varia secondo lo status giuridico dell'organo in questione (esempio, board of trustees, board of governors, board of directors). L'italiano ha adottato il termine – senza tradurlo – oltre che per indicare le varie tavolette dello "snowboard" e dello "skateboard", anche e soprattutto nell'accezione che qui interessa di "consiglio di amministrazione" di una società o di un ente.  

Il consiglio di amministrazione è un organo collegiale formato da un gruppo di persone che hanno la responsabilità di dirigere un'organizzazione, una società o altre entità simili, sia a scopo di lucro che non; è responsabile della direzione di tali entità e risponde delle sue azioni; fornisce una direzione strategica e fissa gli obiettivi da portare a termine.

Nelle società commerciali, il consiglio di amministrazione può essere formato da individui che non lavorano per la società stessa. Possono infatti sedere in consiglio di amministrazione persone con interessi personali negli obiettivi dell'azienda, professionisti che rappresentano gli interessi di un determinato gruppo di azionisti, o esperti chiamati perché possiedono particolari capacità giuridiche o contabili.

Dove lo usiamo?

  • Un'infermiera italiana, che aveva chiesto Il rilascio della tessera professionale europea per esercitare in Irlanda, s'è vista più volte rigettare la domanda dal Nursing and midwifery board of Ireland, perché alcuni documenti mancavano o non erano in lingua inglese. (23 ottobre 2017)
europarole , board
Torna all'inizio del contenuto