Esplora contenuti correlati

Direttiva Servizi

La direttiva relativa ai servizi nel mercato interno (Direttiva Servizi) è stata adottata il 12 dicembre 2006 e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L 376/36 del 27 dicembre 2006.

L'Italia ha recepito la direttiva nell'ordinamento nazionale con il decreto legislativo 26 marzo 2009, n.59 e, successivamente, con il nuovo decreto legislativo 147/2012.

La Direttiva Servizi ha l'obiettivo di agevolare la libertà di stabilimento dei prestatori di servizi e la libera prestazione di servizi in altri Stati membri. Si propone anche di ampliare la scelta offerta ai destinatari dei servizi e migliorare la qualità dei servizi per i consumatori e per le imprese utenti di servizi. 

Normativa
Direttiva 2006/123/UE del 12 dicembre 2006 relativa ai servizi nel mercato interno [.pdf - 216 Kbyte]
(GUCE L 376/36 del 27 dicembre 2006)
Decreto Legislativo 26 marzo 2010, n.59 (Attuazione della direttiva 2006/123/CE) 
(G.U. n. 94 del 23 aprile 2010 - Suppl. Ordinario n. 75)
Decreto legislativo 6 agosto 2012, n.147 
(G.U. n. 202 del 30 agosto 2012 - S.O.)

Torna all'inizio del contenuto